MOTOCICLISMO: RUBINO DECIMO A VALLELUNGA. PRIMO TRA I PILOTI MICHELIN

0
197

Si è piazzato al decimo posto assoluto il pilota materano Raffaele Rubino che ieri a Vallelunga ha preso parte alla seconda gara del Campionato National Trophy. Rubino è stato però il primo pilota tra quelli gommati Michelin, vincendo la coppa che il costruttore francese riserva ai rider che gareggiano con i suoi pneumatici. Rubino è partito in griglia tredicesimo, dopo un weekend di prove durante il quale ha faticato non poco per trovare il giusto assetto alla sua Kawasaki. “Il problema principale –sostiene l’alfiere del team Otello- era imputabile alla sospensione anteriore che non si accordava col pneumatico ed a ingresso curva tendeva a farmi allargare la traiettoria”. A rallentare Rubino è stata anche una brutta partenza dovuta ad un funzionamento anomalo del launch control, un sistema di gestione elettronica del motore che aiuta i piloti in partenza. “Ho perso 4 posizioni in partenza – continua Rubino- e poi ho dovuto lottare chiudendo la gara al decimo posto. Ancora però non ho trovato il feeling giusto con le gomme Michelin. A peggiorare la situazione concorre anche il regolamento che ammette l’utilizzo di gomme catalogate come ‘sviluppo’ cioè gomme con mescole più performanti di cui i piloti gommati Pirelli fanno largo utilizzo. Io invece sto gareggiando con gomme standard e questo alimenta il gap che ho con i piloti Pirelli. A fine gara ho avuto una riunione con i tecnici Michelin che mi hanno garantito la disponibilità di gomme ‘sviluppo’ forse già dalla prossima gara in programma ad Imola l’8 giugno”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here