PINGUINI TATTICI NUCLEARI DOVE ERAVAMO RIMASTI TOUR. DOMENICA 31 LUGLIO Al SONIC PARK DI MATERA

0
959
Domenica 31 luglio arriva alla Cava del Sole per Sonic Park Matera uno dei concerti-evento dell’estate 2022. Dopo i sold out nella tournée primaverile nei palazzetti e concerti oceanici è SOLD OUT anche il concerto materano.

Il tour dei Pinguini Tattici Nucleari si intitola Dove Eravamo Rimasti e sintetizza tutta la voglia della band di andare avanti e ricominciare a vivere, lasciando alle spalle questi due anni di stop ai grandi eventi, una parentesi rubata da cancellare e dimenticare per ripartire -appunto- da dove si era rimasti.
Se è vero che i Pinguini Tattici Nucleari non si sono mai fermati, con un’autentica collezione di dischi d’oro, di platino, doppio e triplo platino ad accompagnare il loro incredibile successo, è altrettanto vero che Dove Eravamo Rimasti Tour è il modo più bello per tornare ai concerti ed estendere l’abbraccio ai fan che non hanno mai smesso di sostenerli in questo periodo dai tratti atipici.
Dove Eravamo Rimasti Tour cattura i Pinguini Tattici Nucleari nella fotografia più sfaccettata del loro sentire, che guarda al passato più lontano del primo tour importante e a quello più recente, colorato e iconico dell’esperienza sanremese, al presente della ripartenza e al futuro sempre più vicino dei live. Tutti insieme, da dove eravamo rimasti.

«La parte di tour che si è svolta nei palazzetti sembra passata in un attimo, emozione dopo emozione, salto dopo salto. Era come se una band di 10.000 persone cercasse di spaccare il mondo ogni sera. Ora arriva una nuova sfida: non ci saranno più tetti sopra le nostre teste, ma il cielo. Le date all’aperto sono una diversa dall’altra: tutte con palchi differenti, con tecnici del posto nuovi (che affiancano il nostro team), per non parlare dei panorami diversi. All’aperto ti rendi conto di dove sei, davvero. Il Nord, il Centro, il Sud Italia si sentono, si respirano. È un po’ come un viaggio on the road. Non vediamo l’ora!​​» – PINGUINI TATTICI NUCLEARI.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here