PRESENTATA LA RIVISTA “MATERA INDUSTRIA E TERRITORIO” EDITA DAL CONSORZIO PER LO SVIPUPPO INDUSTRIALE DI MATERA

0
2209
Ripre la pubblicazione del periodico economico “Matera Industria e territorio” del Consorzio di sviluppo industriale della Provincia di Matera. Nella sede del CSI di Matera è stato presentato il progetto editoriale ed il primo numero del giornale che ha cadenza bimestrale e viene stampato in 1000 copie, consultabile e scaricabile anche sul sito www.industriaeterritorio.it
“La rinnovata edizione di Matera Industria e Territorio – afferma Rocco Fuina, Amministratore Unico del CSI- fa parte della più complessa operazione di rinnovamento e di marketing spendibile a terzi intrapresa dal Consorzio. Il giornale vuole raccontare la vita, i problemi, le idee, i prodotti e i servizi delle imprese che operano nelle tre aree industriali gestite dal Consorzio: La Martella, Iesce e la Valbasento. Una rivista che diventa uno strumento di stimolo, confronto e crescita per le istituzioni oltre che un collettore di esperienze per le imprese, le associazioni datoriali, e tutti i soggetti attivi coinvolti del mondo economico e nelle attività industriali. Un modo per raccontare la vita delle imprese e le opportunità offerte dall’insediamento nelle aree industriali, e la nascita di aree ZES e Zona Franca Doganale”.
“Obiettivo della rivista – sostiene Giovanni Perrone, direttore del CSI- è anche quello di fare massa critica tra le imprese creando una rete di conoscenza e un matching fra le stesse aziende che molte volte sono a pochi metri una dall’altra e nemmeno conoscono i rispettivi servizi e le rispettive produzioni”.
In quest’ottica di rinnovata fiducia verso le aziende si inserisce l’idea di riprendere la pubblicazione della rivista per condividere in maniera allargata le attività del Consorzio e delle sue imprese.
“La pubblicazione cartacea e online -afferma il Direttore Responsabile, Giovanni Martemucci- rappresenta ancora oggi lo strumento più versatile per uscire dalla stretta cerchia degli addetti ai lavori e coinvolgere stakeholder e investitori attraverso l’informazione di tutto quello che di buono e di innovativo accade nelle tre aree industriali gestite dal Consorzio. Nella rinnovata edizione, moderna ed interattiva, racconteremo come scelte coraggiose e lungimiranti sia da parte del Consorzio che di tante realtà produttive lucane abbiano determinato casi di successo, con effetti benefici per l’economia locale”.
“La rivista è uno strumento di comunicazione – ha detto il responsabile marketing Alessandro Martemucci- utile per il Consorzio nel dare spazio ai progetti in cantiere e alle nuove proposte. Abbiamo stampato 1000 copie cartacee, oltre alla versione on line dove i contenuti saranno aggiornati con nuove news. La distribuzione è ampia, una copia di ogni numero cartaceo andrà in tutte le aziende delle tre aree industriali, e presso tutti gli stakeholder del Consorzio e delle imprese (Regione, Comuni, Provincia, Enti, Ministeri). Inoltre abbiamo predisposto una mailing list a livello internazionale di opinion leader, aziende, enti, a cui invieremo la rivista in formato cartaceo o digitale. Il progetto mira alla sostenibilità finanziaria mediante la vendita di spazi pubblicitari che garantiranno la continuità della pubblicazione della rivista”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here