“Scrittori allo specchio”, i classici della letteratura e i loro traduttori. Iniziativa di Amabili Confini, a Matera dal 2 al 30 settembre

0
5074

“Quanto siano determinanti i traduttori per il successo di un’opera lo riconoscono gli stessi scrittori, desiderosi che le loro creature siano affidate a mani sapienti e delicate in grado di accudirli, affinché le loro parole, le storie, i personaggi, la sostanza delle loro suggestioni vengano riprodotti fedelmente o specularmente, come riflessi da uno specchio”. Con questa consapevolezza l’associazione Amabili Confini torna ad incontrare il pubblico ed inaugura a Matera “Scrittori allo specchio”, rassegna inedita dedicata ai grandi classici e al mondo della traduzione letteraria. Dal 2 al 30 settembre, nel giardino del Museo Nazionale “D. Ridola”, in cinque incontri serali il pubblico avrà modo di conoscere alcuni tra i più prestigiosi traduttori italiani, quegli scrittori invisibili che danno voce e respiro ai capolavori della letteratura di tutti i tempi.

Giovedì 2 settembre alle 18.30, sarà Ilide Carmignani ad aprire la manifestazione con l’incontro “Magia e realtà” dedicato al romanzo Cent’anni di solitudine di Gabriel García Márquez.

Traduttrice di grandi autori della letteratura latino-americana, Ilide Carmignani è nata a Lucca, si è laureata in Lettere a Pisa e si è perfezionata alla Brown University (USA) e all’Università di Siena nell’ambito della letteratura spagnola-ispanoamericana e della traduzione letteraria. A partire dal 1984 ha svolto attività di consulenza, editing e traduzione dallo spagnolo e dall’inglese per le case editrici Adelphi, Meridiani Mondadori e Feltrinelli. Dal 2000 è consulente per la traduzione letteraria del Salone Internazionale del Libro di Torino. Dal 2003 cura, insieme al professore Stefano Arduini, le Giornate della Traduzione Letteraria all’Università di Urbino. Ha ricevuto il premio di traduzione letteraria dell’Istituto Cervantes, il Premio Nazionale per la Traduzione e il Premio “Vittorio Bodini”. Ha tradotto in italiano gli autori García Marquez, Bolaño, Borges, Neruda, Onetti e tutti i libri di Luis Sepúlveda. Per Salani ha pubblicato Storia di Luis Sepúlveda e del suo gatto Zorba, intensa biografia che si apre con i meravigliosi versi della poetessa cilena Carmen Yanez, moglie di Sepúlveda, scomparso nell’aprile 2020.

“Scrittori allo specchio mette al centro i mondi contenuti nei libri, -sottolinea l’ideatore e direttore artistico Francesco Mongiello– tutto ciò che riguarda l’uomo e la vita è racchiuso nelle pagine delle grandi opere letterarie. L’iniziativa si rivolge a tutti, da coloro che hanno già dimestichezza con i grandi romanzi e che vorrebbero approfondirne la conoscenza a coloro i quali non hanno ancora avuto modo di accostarsi ad essi e sono curiosi di scoprirne valori e contenuti. Realizzare una democrazia della conoscenza, in cui sia data a chiunque l’opportunità di lasciarsi incantare dalla bellezza delle parole, è la principale finalità della manifestazione.”

La rassegna “Scrittori allo specchio” si svolgerà per l’intero mese di settembre con un appuntamento a settimana. Di seguito, il calendario degli incontri:

2 settembre, “Magia e realtà” a cura di Ilide Carmignani. Conversazione sul romanzo Cent’anni di solitudine di Gabriel García Márquez. Presenta Agnese Ferri;

9 settembre, “Parlarne tra amici” a cura di Susanna Basso. Conversazione suOrgoglio e pregiudizio di Jane Austen. Presenta Rita Montinaro;

16 settembre,“Le voci dell’infelicità”, a cura di Claudia Zonghetti. Conversazione su Anna Karenina di Lev Tolstoj. Presenta Agnese Ferri;

22 settembre,“Ai confini della realtà”, a cura di Giorgio Amitrano. Conversazione su Kafka sulla spiaggia di Murakami Haruki. Presenta Claudia Zancan;

30 settembre,“I mille volti del Male”, a cura di Yasmina Melaouah. Conversazione su La peste di Albert Camus. Presenta Rita Montinaro.

Il programma completo è online su https://www.amabiliconfini.it/scrittori-allo-specchio/

L’ingresso a tutti gli appuntamenti sarà libero fino ad esaurimento posti e prevede, come da vigente normativa anti covid, l’esibizione del green pass.

SCRITTORI ALLO SPECCHIO è un’idea di Francesco Mongiello

Direttore artistico: Francesco Mongiello

Presidente dell’associazione: Maria Rosaria Salvatore

Responsabile grafico: Andrea Fontanarosa

Sito web: Carlo Magni

Ufficio stampa: Gessica Paolicelli

Logistica: Selena Andrisani, Genni Caiella, Vita Epifania, Brunella Manicone, Angela Riccardi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here