36 alloggi abusivi a Matera e provincia. I numeri dell’Ater Matera al vertice in Prefettura per affrontare il problema delle occupazioni

0
1559

C’era anche l’Ater di Matera con di Lucrezia Guida Amministratore Unico, al vertice che si è tenuto in Prefettura a Matera ieri per affrontare il problema delle occupazioni abusive delle case Ater a Marconia (MT) alla presenza del Prefetto Sante Copponi, del sindaco di Pisticci Domenico Albano, e dei rappresentanti delle forze dell’ordine.

Il Prefetto di Matera, Sante Copponi, ha espresso la sua preoccupazione e riconosciuto l’importanza di affrontare il problema del disagio abitativo che colpisce diverse aree della provincia di Matera. Durante l’incontro, Lucrezia Guida, Amministratore Unico di ATER Matera, ha sottolineato che ci sono tempi tecnici necessari per la progettazione degli interventi e norme da rispettare per l’affidamento dei lavori, ATER Matera è un ente pubblico che si impegna a intervenire nel minor tempo possibile. Guida ha dichiarato che l’Azienda sta facendo il possibile per rispettare i tempi strettissimi, cercando di concludere le azioni necessarie entro un periodo di meno di 90 giorni. Si stanno attuando procedure per la progettazione e l’esecuzione dei lavori, nel rispetto delle norme e delle gare di appalto.

Durante l’incontro, ATER ha presentato i numeri aggiornati delle abitazioni occupate al 30 giugno 2023. I dati mostrano un totale di 36 alloggi occupati, distribuiti nelle seguenti località: Policoro 10 alloggi, Matera 6 alloggi, Marconia 5 alloggi, Bernalda 3 alloggi, Craco 3 alloggi, Montalbano 3 alloggi, Irsina 2 alloggi, Ferrandina 2 alloggi, Stigliano 1 alloggio e Tricarico 1 alloggio

ATER Matera e le autorità competenti stanno adottando misure concrete per affrontare questa situazione e lavorare per garantire soluzioni adeguate e sostenibili per le famiglie coinvolte.

ATER Matera conferma il suo impegno nel trovare soluzioni rapide ed efficaci, in collaborazione con i sindaci e le istituzioni locali, per affrontare il disagio abitativo e garantire condizioni di vita adeguate a tutti i cittadini.

Scopri gli ultimi articoli dell’ATER MATERA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here