8 spiagge lucane conquistano la Bandiera Blu per il 2022

0
2573

La Fondazione per l’educazione ambientale, ong internazionale con sede in Danimarca, ha assegnato le Bandiere Blu per il 2022, il riconoscimento per le località e i porti turistici più incontaminati e sostenibili.

Per la Basilicata hanno conquistato il prestigioso vessillo: Lido di Metaponto, San Basilio a Pisticci, Lido nord e Sud a Policoro, Lido di Nova Siri per la costa jonica e Acquafredda, Castrocucco, Spiaggia Nera, Santa Teresa di Maratea per la costa tirrenica.

La Basilicata conferma le sue 5 località: Bernalda, Nova Siri, Pisticci e Policoro in provincia di Matera e Maratea nel Potentino.

I criteri per l’assegnazione della Bandiera Blu sono l’assoluta validità delle acque di balneazione, l’efficienza della depurazione e della gestione dei rifiuti, le aree pedonali, le piste ciclabili, l’arredo urbano, le aree verdi, i servizi in spiaggia, l’abbattimento delle barriere architettoniche, i corsi d’educazione ambientale, le strutture alberghiere, i servizi d’utilità pubblica sanitaria, le informazioni turistiche certificazione ambientale delle attività istituzionali e delle strutture turistiche, la pesca sostenibile.

Al primo posto si conferma la Liguria con 63 spiagge.

Fonte dati: Blueflag.global

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here