DISSERVIZI NEL TRASPORTO URBANO A MATERA IL GIORNO DELLA FESTA DELLA BRUNA: IL CONSIGLIERE CASINO DEPOSITA INTERROGAZIONE

0
1475

Il consigliere comunale Nicola Casino, capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale a Matera ha depositato oggi una interrogazione sul servizio speciale erogato dall’azienda di trasporto pubblico urbano nella giornata del 2 luglio, festa patronale di Maria Santissima della Bruna. Nell’interrogazione rivolta al dirigente del settore Paolo Milillo e all’assessore Michelangelo Ferrara, Casino denuncia una serie di falle nell’erogazione del servizio che non avrebbe rispettato la tempistica delle partenze ogni 20 minuti indicata nel capitolato. “Tante sono state le lamentele – afferma Casino- che mi sono pervenute da parte di cittadini e visitatori che avrebbero voluto fruire del servizio di trasporto pubblico, così come descritto nell’accordo con la Miccolis, nella giornata del 2 Luglio e che, specie nella fascia oraria 23 – 2 hanno dovuto attendere ben oltre i 20 minuti di frequenza media indicati nella locandina “FESTA DELLA BRUNA IN BUS – Bus Navette gratuite ogni 20 minuti” pubblicizzata sui siti istituzionali del Comune di Matera. I cittadini hanno atteso anche un’ora prima di poter raggiungere la zona di interscambio ove erano parcheggiate le proprie autovetture, registrando una obiettiva distorsione dell’informazione istituzionale, che oltre ad ingenerare confusione negli utenti, determina anche un grave danno all’immagine della Città di Matera. Per il servizio speciale il Comune di Matera ha speso 4000 euro, pertanto questi disservizi non avrebbero dovuto verificarsi, a maggior ragione se si considera il legittimo affidamento fatto dai cittadini e dai turisti sulla notizia (Bus Navette gratuite ogni 20 minuti) pubblicizzata sulla pagina facebook istituzionale della nostra Città”. Pertanto Casino ha invitato l’Amministrazione a chiarire “Se sono stati effettuate verifiche da parte dell’amministrazione comunale sul regolare espletamento del servizio, alle condizioni fatte pervenire dalla Miccolis S.p.a., con nota iscritta al prot. Comunale n. 57650/2022 e se, per il futuro, la nostra Amministrazione Comunale intenda adottare un maggior controllo al fine di ridurre il rischio di disservizi legati al trasporto pubblico urbano – specie in occasione di eventi ad alto afflusso turistico”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here