EGOITALIANO È PARTNER DI “MADE IN CARCERE”

0
1454

Egoitaliano, azienda materana produttrice di divani, poltrone e complementi d’arredo colorati, innovativi e personalizzabili annuncia la partnership con MADE in CARCERE.

MADE IN CARCERE è il brand della Onlus “Officina Creativa”, nato nel 2008 da un’idea di Luciana delle Donne, che oltre a rappresentare una seconda opportunità per le persone in stato di detenzione garantendo loro un percorso di reinserimento sociale attraverso un lavoro regolarmente retribuito, è anche un vero e proprio “modello di economia rigenerativa, che parla di inclusione sociale e impatto ambientale” – come lo definisce Luciana delle Donne-, modello che Egoitaliano ha sposato immediatamente.

Egoitaliano infatti, ha scelto di realizzare insieme a MADE IN CARCERE una collezione di oggettistica legata ai momenti di relax chiamata appunto “Egoitaliano x Made in Carcere”, utilizzando materiali di recupero, quali le proprie pelli e i propri tessuti sfridi di produzione delle recenti collezioni.

Questa felice collaborazione si inserisce nel percorso di sensibilizzazione sociale e sostenibilità ambientale che Egoitaliano ha intrapreso, valorizzando le risorse umane per il loro sapere fare e dando ai materiali una nuova vita oltre il tradizionale ciclo produttivo.

Per lanciare questa partnership l’azienda materana ha donato le tradizionali Calze della Befana a tutti i bambini e le famiglie che hanno partecipato alla proiezione del docufilm “La Festa della Bruna dei bambini” proiettato il 22 dicembre presso il Cinema Comunale Guerrieri di Matera. Le calze sono state il primo prodotto della collezione “Egoitaliano x Made in Carcere” realizzate dai detenuti che partecipano ai laboratori sartoriali di made in Carcere con tessuti di recupero esclusivamente EgoItaliano. Seguiranno tanti altri prodotti che rappresentano dei veri e propri progetti di rinascita e che fanno bene al cuore di tutti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here