Matera respira aria di playoff. Con il Fondi per continuare la marcia vincente

0
185

Dopo l’importantissima vittoria contro il Siracusa, quarta forza del campionato di Serie C girone C, in casa del Matera Calcio si respira una sempre più festosa aria di playoff. La vittoria per 2 a 0 nello stadio di casa è maturata grazie a due vere perle firmate da Sartore al 29′ e Casoli al 37′ del primo tempo. Un uno due nel giro di soltanto otto minuti, capace di fermare ogni velleità dei siciliani che ora si trovano in quarta posizione distanziati adesso soltanto di due punti dai lucani.

Il Matera infatti è volato a 37 punti che significa sesta posizione a pari merito con il Monopoli. Davanti c’è il Rende a 38 (ma con una partita in meno mentre stiamo scrivendo questo articolo) e poi il già citato Siracusa a 39. Potenzialmente (ma poi nel calcio non si sa mai fin quando non c’è la certezza matematica…) irraggiungibile invece il trio di testa formato da Lecce (56 punti), Catania (49) e Trapani (44 punti attualmente con una partita in meno).

Con il nuovo particolarissimo regolamento della serie C introdotto da questa stagione per quanto riguarda i playoff, per il Matera sembra dunque molto probabile l’accesso alla fase finale. Poi essere la quarta squadra ad essere promossa in Serie B sarà tutta un’altra impresa ma per il momento è fondamentale continuare bene, anzi, benissimo il proprio percorso in campionato.

Il prossimo appuntamento in programma vedrà la squadra confrontarsi domenica 25 febbraio alle 16.30 in terra laziale contro il Fondi. La Società Sportiva Racing Club non sta certo affrontando un buon momento della stagione. Nell’ultima giornata è stata sconfitta sonoramente in trasferta per 3 a 0 dal già citato Rende. Ad eccezione dell’oramai retrocesso Akragas virtualmente già in Lega Nazionale Dilettanti, in coda il Fondi è ad un solo punto dalla penultima (il Fidelis Andra) con appena 21 punti ed occupa la terzultima posizione in compagnia della Paganese.

Se dunque da un punto di vista tecnico è indubbia la superiorità della squadra lucana, c’è poi tutto un aspetto motivazionale: indubbiamente i laziali metteranno tutto quello che hanno per riuscire ad andare a punti e non complicare ulteriormente la situazione in classifica. Ovviamente tutti i principali siti di scommesse online danno per favoritissimo il Matera ma i pronostici rimangano nell’aria (o nel web in questo caso…) mentre le partite bisogna poi vincerle veramente sul campo.

Mister Cassia saprà sicuramente motivare al meglio i suoi ragazzi ed istruirli nel modo più opportuno sul non cadere nelle trappole di un esasperato agonismo che il Fondi cercherà di imprimere alla partita per cercare di colmare il gap evidente sul fronte tecnico – tattico. Evitare di cadere in provocazioni, di buttarla troppo sul piano fisico sono due degli aspetti principali che una squadra tecnicamente superiore non deve fare in match come questi.

La trasferta non è certo breve (370 chilometri per circa 4 ore e 15 minuti di viaggio) ma siamo certi che la squadra sarà seguita da un gruppo di tifosi in questo ottimo momento della squadra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here