Motociclismo. Raffaele Rubino ottavo al National Trophy

0
107

Esordio positivo per il pilota materano Raffaele Rubino che domenica scorsa ha gareggiato sul circuito di Misano Adriatico nel Campionato italiano velocità “National Trophy”. L’alfiere del team Otello ha chiuso la gara in ottava posizione, primo però tra i piloti gommati Michelin. A caratterizzare il fine settimana agonistico è stata la pioggia durante le prove del venerdì e del sabato. Con le gomme rain Rubino ha fatto segnare degli ottimi tempi tanto che alla fine della prima sessione di prove cronometrate il sabato mattina aveva guadagnato addirittura la pole provvisoria. “Nel pomeriggio di sabato la pista si è asciugata – afferma Rubino – e abbiamo dovuto stravolgere l’assetto delle sospensioni per adattarlo alle gomme da asciutto. E’ stato difficile trovare il giusto set-up perché questo è il primo anno che gareggio con le gomme Michelin”. Alla fine della sessione di prove del sabato Rubino è riuscito a far segnare il sesto miglior tempo. Domenica con la pista completamente asciutta, Rubino è partito dalla seconda fila in sesta posizione gareggiando con una moto sicuramente perfettibile nell’assetto. Le prove “bagnate” hanno dunque compromesso il risultato della gara. “Sono soddisfatto tuttavia, -afferma Rubino- perché oltre ad essermi posizionato ottavo su 40 gareggianti, ho centrato l’obiettivo di essere il primo tra i dieci piloti equipaggiati con gomme Michelin. Ho anche potuto raccogliere i primi dati per la futura messa a punto dell’assetto della mia Kawasaki con queste nuove gomme. Il poco tempo a disposizione non mi ha però permesso di provare altre gomme Michelin con mescola più morbida per l’asciutto”. La prossima gara del “National Trophy” avrà luogo il prossimo 18 maggio a Vallelunga.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here