“Tracce maestre: Cinema e Argilla”, Elena Mary Harris al Centro Tilt di Marconia

0
225

Appuntamento al Centro TILT di Marconia venerdì 25 luglio alle ore 19:30 con “Tracce maestre: Cinema e Argilla” per partecipare e conoscere da vicino le protagoniste della residenza artistica promossa dalla Regione Basilicata nei rispettivi centri del circuito Visioni Urbane. 
Le artiste selezionate per un periodo di residenza di 45 giorni presso il Centro TILT sono Elena Mary Harris e Silvia Forese.
L’evento si propone di realizzare un workshop con l’argilla, tipicità locale scelta dall‘artista Elena Mary Harris, che guiderà i partecipanti alla modellazione di piccoli manufatti da integrare successivamente in una istallazione collettiva permanente che sarà realizzata nel territorio di Pisticci. 
“Tracce maestre” è il tema dato alla residenza: le artiste sono chiamate ad esprimersi considerando in principio il patrimonio storico e culturale legato alle esperienze di grandi maestri (F. Rosi, P. P. Pasolini, G. Tornatore, Mel Gibson)  del cinema nazionale e internazionale che hanno scelto la Basilicata come set cinematografico. Il progetto intende realizzare un documento audiovisivo innovativo sul piano tecnico e narrativo e una mappatura di tracce artistiche (street e land art, ecc.) nelle località di interesse del progetto.
La residenza implica un importante coinvolgimento della comunità ospitante in termini di interazione. A tal proposito, dichiara, infatti, Elena Mary Harris: “Con l’utilizzo di mezzi artigianali, di solito non considerati come ‘Arte nobile’, creerò opere che si concentrano sull’aspetto sociale del fare arte al di sopra della necessità di illustrare ideali concettuali degli artisti. Questo mio intento sarà realizzato tramite due eventi in programma, per includere un pubblico più vasto nella realizzazione di oggetti. Per l’installazione prevista sarà utilizzato lo spazio pubblico piuttosto che il contesto di una galleria tradizionale”.
In contemporanea Silvia Forese, visual artist, attraverso il suo linguaggio realizzerà una performance live.  I lavori di Silvia Forse saranno diffusi in diverse location della Basilicata, come da progetto della residenza.

Silvia Forese. Visual Artist, diplomatasi all’Accademia di Belle Arti di G.B. Cignaroli a Verona, ha esposto in Italia, Londra e New York. Collabora con Cardazzo factory Gallery a  Milano. Vive a Londra. Per un approfondimento si rimanda al sito personale dell’artista 
http://silviaforese.com

Elena Mary Harris. Artista e artigiana. Studia Pittura e Printmaking presso la Scuola d’Arte di Glasgow, ha maturato esperienze di residenza d’artista in Polonia, Inghilterra. 
Per un approfondimento dei suoi lavori, si rimanda al sito personale http://elenamaryharris.com/
Di seguito alcuni video sul progetto e il video – diario di Elena Mary Harrishttp://elenamaryharrisbasilicata.tumblr.com/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here