Federmanager Basilicata alla seconda edizione di Common Home a Roma tra sostenibilità e innovazione

0
2594

Lo scorso 25 maggio, nell’Aula Magna “The Dome” dell’Università Luiss – Guido Carli di Roma, si è svolta la seconda edizione di Common Home. La kermesse, creata da Assoholding e dal Regenerative Marketing Institute di Philip Kotler, è l’evento di maggior rilievo in Italia sulle tematiche legate alla Sostenibilità, all’Innovazione, all’Energia, al Cambiamento Climatico, ai Diritti Civili, alla Diversità e all’Inclusione. Oltre 380 i partecipanti provenienti da varie aree professionali e sociali insieme ad importanti associazioni di categoria, tra cui Federmanager nazionale con la presenza di Dina Galano, responsabile comunicazione. A rappresentare Federmanager Basilicata, da sempre attenta alle tematiche sulla sostenibilità e il management, c’era Alessandro Martemucci che ha portato il saluto del presidente regionale Luigi Prisco.

Tavola Rotonda con Dina Galano Federmanage

Durante l’evento si sono susseguiti interventi di relatori internazionali, docenti universitari, decision maker e change maker provenienti dal mondo accademico, politico, economico e culturale. Tra i prestigiosi relatori Philip Kotler, padre del marketing moderno, insieme a Gaetano De Vito, Christian Sarkar, co-fondatore del Regenerative Marketing Institute, Lorenzo Echeoni, Roberto Basso, Edoardo De Vito, Nicola Tagliaferro, Enrico Foglia, Giuseppe De Magistris, Lucia Lauro di Cotti in fragranza, Federico Di Condina, Federico Rivera e l’artista internazionale Jago. La diversità e l’esperienza di questi relatori ha contribuito a offrire prospettive multidisciplinari e innovative durante le sessioni dell’evento.

Collegamento con Philip Kotler

Durante la giornata, sono stati organizzati talk e tavole rotonde tematiche per approfondire i diversi aspetti legati alla sostenibilità e all’innovazione. Inoltre, è stata promossa una premiazione speciale attraverso l’incubatore LUISS xLabs, dedicata ai progetti rigenerativi sviluppati da start-up con un alto valore tecnologico, ideati dagli studenti dell’Università Luiss. L’iniziativa ha dimostrato il ruolo cruciale dei giovani nel generare idee e soluzioni innovative per affrontare le sfide attuali e future.

Dina Galano – Federmanager e Alessandro Martemucci Federmanager Basilicata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here