Grazia Giannace e le sue “Note A Margine” presentate al CECAM

0
90

Continuano gli appuntamenti letterari promossi dall’Associazione Culturale CECAM di Marconia: presso la sede di Piazza Elettra si terrà il prossimo 14 dicembre la presentazione del libro “Note a Margine. 71 poesie” di Grazia Giannace. La poetessa pisticcese, insegnante in pensione e molto conosciuta nella comunità, è giunta alla pubblicazione della seconda raccolta di poesie: l’esordio è avvenuto nel 2010 con “Le mie parole. Semplici” in cui emergevano scenari naturali espressione del paesaggio lucano e della poesia che questa terra è in grado di racchiudere. La nuova raccolta di 71 poesie rappresenta una nuova tappa nel cammino di meditazione e riflessione della scrittrice pisticcese, attenta ai colori della vita che hanno sollecitato la sua creatività. Le poesie di Giannace toccano svariate tematiche care all’autrice: dall’infanzia alla Lucania, passando per la solitudine e l’emigrazione in un vortice di parole che fanno riflettere e colpiscono la sensibilità del lettore. Oltre alla poetessa, nella serata di presentazione del libro interverranno Dino D’Angella, storico e studioso pisticcese, il giornalista Giuseppe Coniglio e l’Assessore alla Cultura del Comune di Pisticci Francesco D’Onofrio. Tra i relatori vi sarà anche il presidente dell’associazione Giovanni Di Lena che si è detto lieto di ospitare le nuove poesie di Grazia Giannace presso il CECAM e di dare l’opportunità ad una autrice locale di mostrare il suo lavoro alla comunità pisticcese. L’inizio dell’evento è fissato alle 19.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here