Il team Anlù vince la prima edizione della “Argo Summer Race” al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci

0
1499
Anlù

Si chiude la prima edizione della Argo Summer Race, regata estiva organizzata dal Circolo Vela Argonauti su delega FIV VI zona, con la collaborazione dei circoli velici del metapontino Vela Club Magna Grecia – Basilicata Vela-Delfi e con il sostegno degli sponsor Obiettivo Mare e Porto degli Argonauti.

Si è trattata della prima regata dopo l’emergenza sanitaria che ha bloccato tutte le manifestazioni veliche.

La voglia di ritornare in mare ha portato a gareggiare 9 imbarcazioni divise in tre classi:

Crociera/Regata;
Gran Crociera – Vele bianche;
Catamarani formula 18.

Le imbarcazioni hanno gareggiato due giorni, sabato e domenica, in diverse prove.

Sono stati premiati i primi classificati delle rispettive categorie ed è stato sorteggiato tra i partecipanti un vincitore di un GPS portatile messo a disposizione dallo sponsor tecnico OBIETTIVO MARE.

Le regate si sono svolte nelle acque antistanti il porto e i lidi di PORTO DEGLI ARGONAUTI e tutti gli ospiti e residenti del resort hanno potuto ammirare le evoluzioni delle barche in acque.

” È stata una manifestazione significativa – ha commentato Antonio De Nicolò, presidente della Circolo Vela Argonauti – soprattutto perché è stato entusiasmante vedere la risposta delle imbarcazioni sulla ripresa delle gare dopo un lungo periodo di inattività. Oltre il Campionato Invernale del Mar Ionio, questa manifestazione sarà pertanto la prima di una nuova competizione velica ricorrente nelle acque del Golfo di Taranto.”

Il nostro ringraziamento va a tutti gli equipaggi che hanno aderito alla manifestazione. – ha commentato Marilinda Nettis del Porto degli Argonauti – Auspichiamo che si possa ritornare a regatare al più presto e che questa regata rappresenti la svolta per ricominciare.”

Vincitori della prova disputata su un percorso a bastone sono stati:

l’imbarcazione ANLU’ armata da Ammendola Antonio (Circolo Vela Argonauti) per la classe Crociera/Regata;
l’imbarcazione AMETA armata da De Nicolò Antonio (Circolo Vela Argonauti) per la classe Gran Crociera – Vele Bianche;
l’imbarcazione ITA 10 skipper Schipani-Pagano (Club Basilicata Vela) per la classe Catamarani formula 18

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here