Scuola Volley Pisticci-Marconia ancora capolista. Insegue la Camarda Volley Bernalda

0
113

La undicesima giornata di Prima Divisione conferma la Scuola Volley Pisticci-Marconia in testa alla classifica con 26 punti, due in più della diretta inseguitrice Camarda Bernalda che, però deve ancora recuperare la partita di Tricarico. Continua, dunque, l’appassionante lotta per la conquista del primo posto che garantirebbe molti vantaggi in chiave play-off. La squadra di De Pace sta superando le incertezze delle ultime gare e sta ritrovando la concretezze di inizio stagione. La Camarda, invece, continua il suo buon momento in campionato, inanellando la terza vittoria consecutiva. La Sasaniello Matera si impone al tie-break a Tricarico contro la locale formazione, mentre chiude la giornata la facile vittoria interna della Edil Loperfido Matera su Gi Elle Volley Policoro per 3-0.
La capolista pisticcese espugna il Palazzetto Comunale di Scanzano grazie al 3-0 rifilato alla Global Sporting Club. Partita non facile per Grieco e compagne che, soprattutto nel primo set, hanno dovuto subire la buona giornata del sestetto di casa che ha provato a regalare sorprese spiacevoli. Ma la preparazione tecnica e la maggiore qualità hanno permesso alle ospiti di stravincere e confermarsi al primo posto. Primo set di sostanziale equilibrio, poi è lo sprint finale a premiare la formazione pisticcese che si impone 22-25. Rotto il ghiaccio, è tutto più facile per la capolista che si impone di slancio negli altri due set e porta a casa altri tre punti importantissimi (15-25, 17-25 i parziali). A fine gara mister De Pace, chiamato a condurre la squadra di serie D maschile di Policoro, ha chiesto maggiore coraggio alle sue ragazze in campo: solo così si può conquistare il titolo provinciale.
Risponde presente la Camarda Volley Bernalda: turno agevole per la truppa di Calabrese che si impone a Stigliano sulla locale Open Space Arredamenti con un perentorio 0-3. Il sestetto stiglianese resta, così, inchiodato a quota zero punti e si deve arrendere al cospetto della più forte Camarda che parte subito fortissimo e vince agevolmente il primo set 9-25. Troppa la differenza in campo tra le due squadre e Bernalda che svolge il suo dovere per vincere anche gli altri due set. Prima si impone 16-25, poi 14-25 e Narciso e compagne possono continuare a sognare il primo posto in classifica.
Partita vibrante quella tra Tricarico Volley e Sasaniello Matera, con le ospiti che vincono al tie-break rafforzando il terzo posto. Partenza sparata per le padroni di casa che vincono in scioltezza i primi due set (25-16, 26-24), ma subiscono il ritorno delle materane che, prima accorciano le distanze vincendo il terzo parziale 12-25, poi pareggiano il conto dei set imponendosi 13-25. Il set decisivo è di assoluto equilibrio e tensione, con le ospiti che riescono a realizzare il colpaccio ed imporsi 14-16. Delusione per il pubblico di casa: per come si era messa la partita, infatti, già si pregustava aria di vittoria nel complesso sportivo tricarichese.
Approfitta di questa vittoria e consolida il quarto posto, valido per i play-off, la Edil Loperfido PVF Matera che supera 3-0 in casa il Caseificio Fiordilatte Policoro. Le under policoresi poco hanno potuto contro la straripante forza delle ragazze terribili di Dino Esposito che si portano a +5 dal Tricarico che, però, ha due partite da recuperare. Match di assoluto dominio per Verile e compagne che vincono il primo set 25-12. La Gi Elle fatica a tenere testa alle avversarie e, nel secondo parziale perde con un più netto 25-6. Ma nel terzo set le policoresi hanno uno scatto d’orgoglio eccezionale e costringono Matera a soffrire fino alla fine, anche se non riescono ad evitare una nuova sconfitta, stavolta per 25-21.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here